I capelli in estate sono più stressati che mai e, se la pelle ha tutto da guadagnare dai raggi del sole, a questa parte del corpo sole, vento e salsedine fanno più male che bene. Il risultato? I capelli più lucenti si spengono e anche la tinta più riuscita sbiadisce, mentre la capigliatura resiste ad ogni tipo di styling costringendo ad abbondare con il gel o a creare acconciature poco eleganti. Vediamo, allora, i consigli di Blaco per salvaguardare i capelli in estate e proteggerli da sale e vento.

Capelli in estate: cosa fare prima di partire

I capelli che soffrono maggiormente le vacanze sono quelli colorati e sono tante le chiome ramate che assumono tonalità carota. In estate è importante ricordare che i nostri capelli sono sottoposti a grande stress e, per questo, devono essere protetti dalle aggressioni del sole.

Nel beauty case delle vacanze non deve mancare un olio per capelli con filtro UV, uno shampoo per lisciare le chiome e un balsamo nutriente e studiato per proteggere il colore. Si tratta di utilizzare un mix di principi attivi idratanti, nutrienti e disciplinanti capaci di prevenire nodi e disidratazione.

Vacanze in città: nutrimento per i capelli

Se trascorrerete l’estate in città, il consiglio è fare un impacco con olio nutriente e illuminante e usare frequentemente un olio spray sui capelli, soprattutto se si fa sport all’aria aperta. Chi va in piscina, invece, deve ricordarsi che il cloro è il principale nemico della chioma. Per questo, dopo una bella nuotata, è consigliabile fare uno shampoo ai semi di lino o con burro di karitè e abbinare un balsamo idratante. Cosa fare, invece, se i capelli sono tinti? Perfetto, in questo caso, l’olio di cocco per contrastare l’azione decolorante del cloro.

Cura dei capelli in spiaggia

In vacanza i capelli vanno adeguatamente puliti da ogni residuo di sale e sabbia con risciacqui abbondanti con acqua fredda, capaci di proteggere colore e luminosità, da abbinare a uno shampoo delicato. Inoltre, prima di andare in spiaggia, è bene ricordarsi di spruzzare un solare specifico per capelli e di ripetere l’operazione dopo ogni bagno.

Se si nuota in acqua di mare, invece, è bene passare la capigliatura sotto abbondante acqua fredda per eliminare il sale: i vostri capelli riacquisteranno subito lucentezza.

Al rientro delle vacanze: la forza di un bel taglio

Se, nonostante tutte le attenzioni a loro dedicate, i capelli sono sfibrati e presentano molte doppie punte, il momento del rientro dalle vacanze è perfetto per un taglio drastico per eliminare la parte rovinata. Si tratta, infatti, della migliore soluzione per far ritrovare alla capigliatura salute, forza e vitalità. I

l segreto di bellezza in più è applicare qualche goccia di olio di argan per levigare le lunghezze e tenere chiuse le squame. Se poi, i capelli sono molto secchi, il consiglio è usare shampoo nutrienti senza risciacquo, ricordandosi sempre di proteggere le chiome dal calore di phon e piastra con un trattamento specifico.

In ogni caso, sul sito Blaco troverai una vasta offerta di prodotti per la cura dei capelli, che ti aiuteranno a mantenerli belli e sani anche sotto il sole dell’estate!

Condividi

Lascia il tuo commento qui

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *